Antonio Candreva
Antonio Candreva (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANAdriano Galliani ha individuato in Antonio Candreva il rinforzo ideale per la fascia destra del Milan. Il centrocampista della Lazio sarebbe l’ideale nel 4-4-2 di Sinisa Mihajlovic. Le sue qualità si sposerebbero alla perfezione con il modulo rossonero. Ma bisogna fare i conti con un Claudio Lotito poco disposto a trattare la cessione di uno dei propri migliori giocatori nel mese di gennaio. La reazione della piazza laziale potrebbe essere fortemente negativa e i rapporti società-tifosi sono già rotti da un pezzo. Inoltre la valutazione del calciatore si aggira attorno ai 35 milioni e per il club rossonero è un’impresa avvicinarsi a una simile somma.

Calciomercato Milan, affare Candreva:la Lazio non vuole El Shaarawy

Secondo quanto scrive oggi il Corriere dello Sport, Galliani aveva pensato di inserire Stephan El Shaarawy nella trattativa per il centrocampista biancoceleste offrendolo di fatto. Ma la Lazio ha rifiutato la proposta, non risulta infatti interessata all’ingaggio del Faraone. L’italo-egiziano è stato scaricato dal Monaco, il quale non vuole riscattarlo per 14 milioni di euro e mancherebbe solo una presenza per far scattare questo obbligo. Ma i monegaschi non intendono tenerlo e preferirebbe restituirlo al Milan.

La società di via Aldo Rossi ha ricevuto diversi sondaggi per El Shaarawy, ma nessun club finora ha fatto offerte gradite. E ora la proposta fatta alla Lazio è stata bocciata da Lotito. I capitolini sono anche poco interessati al momento nel trattare Alessandro Matri, giunto in prestito secco nella scorsa estate e il cui trasferimento definitivo eventuale sarà discusso solo a fine stagione.

Candreva partirà solo in caso di un’offerta irrinunciabile, magari proprio per quei 35 milioni di cui si parlava prima e che a noi sembra difficile che qualcuno offra. L’ex Juventus è sicuramente un buonissimo esterno, ma non vale così tanto e se la Lazio non accetterà di rivedere le proprie richieste, allora non verrà intavolata alcuna trattativa né con il Milan e neppure con altre società.

 

Redazione MilanLive.it