Isco (©Getty Images)
Isco (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – E’ Isco la grande occasione per il calciomercato di gennaio e anche il Milan potrebbe essere interessato a prenderlo. Il quotidiano Tuttosport scrive che lo spagnolo nel Real Madrid non riesce ad imporsi da quando c’è Rafa Benitez come allenatore, differentemente da quanto avveniva invece con Carlo Ancelotti. Nelle ultime tre partite è finito in panchina e nelle ultime non è neppure sceso in campo. Con il tecnico non c’è feeling e ciò può spingere l’ex stella del Malaga a trasferirsi altrove anche per non perdere la convocazione in nazionale in vista di Euro 2016. Ha bisogno di giocare e con i blancos non lo fa abbastanza.

Calciomercato Milan, Isco colpo difficile ma non impossibile

Il quotidiano Tuttosport precisa che un colpo come Isco è assolutamente fuori dalla portata del Milan se parliamo in termini di acquisto a titolo definitivo, anche perché c’è pronta un’offerta da circa 40 milioni di euro da parte del Manchester City e non può essere neppure avvicinata da Adriano Galliani. Ma Florentino Perez, presidente del Real Madrid, tenendo conto della situazione instabile di Benitez non vorrebbe privarsi definitivamente del talento classe 1992. Pertanto potrebbe aprirsi uno scenario fino a qualche tempo fa impensabile che prevede un trasferimento in prestito gratuito del giocatore fino al termine della stagione.

L’amicizia tra Milan e Real Madrid potrebbe favorire questo tipo di operazione, seppur risulti tutt’altro che semplice da concretizzare. Inoltre va considerato che nel 4-4-2 di Sinisa Mihajlovic lo spagnolo potrebbe giocare solo come esterno sinistro, ruolo in cui adesso il titolare è Giacomo Bonaventura. Per integrare Isco servirebbe un nuovo cambio di modulo, magari tornando al 4-3-1-2, per impiegarlo come trequartista o come mezzala. Ad ogni modo siamo ancora nel campo delle ipotesi ed è presto per parlare di trattative. Al momento non c’è nulla di concreto ancora, ma questa ‘pazza idea’ potrebbe anche venire a Galliani e non è detto che un tentativo con Perez non venga effettuato.

 

Redazione MilanLive.it