Adriano Galliani
Adriano Galliani (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANLa Gazzetta dello Sport oggi mette in risalto il fatto che Adriano Galliani più volte ha ripetuto che, considerando l’abbondanza numerica della rosa, verrà preso un nuovo giocatore solo se ne partirà qualcun altro. In questo momento sono sette gli elementi della squadra di Sinisa Mihajlovic che hanno giocato poco e il cui futuro può essere lontano da Milanello. Dalla loro cessione, tenuto conto del cartellino e del risparmio sull’ingaggio, il Milan si ritroverebbe ad avere una sorta di tesoretto da circa 15 milioni di euro. Denaro che potrebbe essere utilizzato per fare almeno un colpo in entrata, seppur non particolarmente costoso.

Calciomercato Milan, i giocatori rossoneri in uscita

Partendo dal reparto difensivo, il primo nome da fare è quello di Diego Lopez. L’ex Real Madrid in rossonero è chiuso dall’esplosione del 16enne Gianluigi Donnarumma e potrebbe andarsene. La Gazzetta dello Sport scrive che Galliani lo farebbe partire anche a titolo gratuito pur di risparmiare i 2,5 milioni netti annui che percepisce per contratto fino al 2018. Il portiere 34enne ha degli estimatori in Inghilterra e il suo futuro può essere proprio in Premier League. Il Milan lo rimpiazzerebbe con qualcuno dallo stipendio decisamente più basso, potendo anche contare su un Christian Abbiati ancora in forma.

In uscita c’è anche Rodrigo Ely, che può partire sia in prestito che a titolo definitivo se ci saranno delle buone offerte. In estate erano arrivate a Casa Milan proposte persino a doppia cifra, ma non furono accettate e ora il valore del difensore è calato. Tra i centrali anche Cristian Zapata e Philippe Mexes sono cedibili, entrambi con il contratto in scadenza a giugno 2016. Andiamo a vedere adesso la situazione del centrocampo.