Max Meyer
Max Meyer (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANMax Meyer dello Schalke 04 è l’ultimo nome accostato al Milan per il centrocampo. E’ Sport Bild ad informare dell’interesse rossonero nei confronti del talento classe 1995. Da molto tempo si parla un gran bene di questo ragazzo, un trequartista con grandi colpi e abile anche a giocare sulle fasce laterali. Possiede grande velocità, cambio di passo notevole, tecnica sopraffina e rapidità nel dribbling. In Germania per queste caratteristiche è stato paragonato al grande Andreas Möller, giocatore che in passato ha vestito anche le maglie di Juventus e Borussia Dortmund. Rispetto al connazionale non possiede la potenza nel tiro e l’esplosività fisica, ma ha comunque mostrato ottime qualità e anche personalità nonostante sia molto giovane. Considerata la sua abilità nel fornire assist ai compagni un altro paragone effettuato è quello con Thomas Hässler, altro tedesco visto in Italia con le maglie di Juventus e Roma.

Calciomercato Milan, tanta concorrenza per Meyer

Il talentuoso Max Meyer ha già attirato le attenzioni di grandi club europei, in particolare di Barcellona e Liverpool. Entrambi, rispetto al Milan, possono mettere sul piatto offerte economiche importanti in questo momento. E c’è anche il Siviglia. I rossoneri, invece, in questo momento devono fare i conti con un Silvio Berlusconi che ha nuovamente chiuso il portafoglio dopo gli investimenti della scorsa sessione estiva del calciomercato. E le spese future dipenderanno dall’accesso eventuale in Champions League e dalla conclusione positiva della trattativa con Mr. Bee Taechaubol per la cessione del 48% delle quote societarie.

Meyer fino a fine stagione dovrebbe comunque rimanere allo Schalke 04, salvo offerte shock che a gennaio difficilmente ci saranno. Nel Milan attualmente sarebbe necessario un ritorno al 4-3-1-2 per fare spazio al 20enne nato a Oberhausen, bravo nel giocare tra le linee alle spalle di uno o due attaccanti. In questa stagione ha collezionato finora 3 gol e 5 assist in 25 presenze tra campionato e coppe. La sua valutazione non è inferiore ai 15 milioni di euro e per maggio potrebbe schizzare alle stelle. Il commissario tecnico della Germania, Joachim Low, lo tiene in considerazione per Euro2016 e, in caso di prestazioni di alto livello, Mayer potrebbe avere un prezzo alla portata solo dei top club. Il Milan da tempo non lo è più; senza progetti e senza investimenti sarà dura riuscire ad attrarre talenti di questo calibro.

 

Redazione MilanLive.it