Diego Lopez
Diego Lopez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Destini quasi incrociati quelli dei due esuberi di lusso del Milan di oggi: partiti ad inizio stagione come titolari inamovibili e possibili leader fuori e dentro il campo, oggi Diego Lopez e Nigel de Jong si ritrovano in panchina e con poche speranze di tornare ad essere protagonisti. Il baby Gigi Donnarumma ha tolto il posto al 34enne spagnolo, non più considerato fondamentale. L’olandese invece, nonostante il recente rinnovo di contratto, non è più nei piani del tecnico Sinisa Mihajlovic ormai da tempo. Ecco dunque pronte due soluzioni in uscita per entrambi.

Calciomercato Milan, Lopez e De Jong verso la Premier League

Sirene inglesi piuttosto fondate e rumorose quelle che vedono protagonisti i destini dei due suddetti calciatori d’esperienza, pronti a dire addio al Milan già nella sessione invernale. La Gazzetta dello Sport oggi parla di un duplice interesse concreto per l’ex Real Madrid, attratto già da settimane dall’ipotesi Premier League. Oltre al Liverpool già citato si parla della ricca matricola Bournemouth, che ha già ingaggiato Juan Iturbe dalla Roma, e dell’Everton che cerca un estremo difensore importante da alternare al veterano statunitense Tim Howard.

Offerta più che concreta secondo il Daily Mirror da parte del sorprendente Leicester al Milan per il cartellino di Nigel de Jong: il tecnico Claudio Ranieri vuole un mastino d’esperienza in mezzo al campo per la seconda parte di stagione ed il profilo del numero 34 rossonero calza a pennello. Pare che la società bianco-blu sia pronta a mettere sul piatto 2 milioni di sterline più un ulteriore milione di bonus in caso di raggiungimento della qualificazione alla prossima Champions League a fine stagione (il Leicester al momento è secondo in classifica, a due punti dalla vetta). Due proposte dunque molto interessanti che possono anche ‘aiutare’ il mercato invernale del Milan.

 

Redazione MilanLive.it