Cesare Prandelli
Cesare Prandelli (©Getty Images)

Sinisa Mihajlovic è in bilico e un’eventuale nuova sconfitta del Milan rischia di causarne l’esonero, domani a Roma può essere la partita decisiva: dentro o fuori. Per la sua successione sta prendendo sempre più forza l’ipotesi Cesare Prandelli. A scriverlo è il Corriere della Sera. L’ex commissario tecnico della nazionale italiana è libero dopo la deludente esperienza al Galatasaray e aspetta una chiamata da un club importante. Ai rossoneri non direbbe mai di no e in squadra ritroverebbe anche qualche giocatore che conosce bene dai tempi in cui era ct azzurro.

Le alternative per l’immediato sono Marcello Lippi (probabilmente in coppia con Cristian Brocchi) e Luciano Spalletti. Mentre per giugno un pensiero è rivolto ad Antonio Conte. Se il Milan esonerasse Mihajlovic, si tratterebbe del quarto allenatore cacciato negli ultimi tre anni. Tanti per un club come quello di via Aldo Rossi. Forse i problemi non sono i tecnici…

 

Redazione MilanLive.it