Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

Interpellato da Sky Sport per la trasmissione speciale ‘I signori del calcio’, il baby portiere del Milan Gianluigi Donnarumma ha risposto ad alcune domande relative al suo arrivo al Milan. Lui, nativo di Castellammare di Stabia, si è trasferito giovanissimo dalle parti di Milanello anche grazie all’aiuto di Antonio, suo fratello maggiore, anche egli portiere ed ex rossonero.

Molto del merito della sua esplosione, oltre che alle sue qualità innate, va proprio alla vicinanza di Antonio: “I primi mesi al Milan per me furono durissimi, non era facile ambientarmi in una nuova città alla mia età. Mio fratello mi ha aiutato molto, mi è stato vicino e mi ha confortato spronandomi a lavorare al meglio. E’ un bravissimo portiere, dimostrerà dopo gli infortuni di che pasta è fatto. Mi dà tanti consigli, sa donarmi la sicurezza che mi manca a volte“.

 

Redazione MilanLive.it