Stephan El Shaarawy
Stephan El Shaarawy (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Altre 24 ore ed il futuro di Stephan El Shaarawy sarà ancora più chiaro. Mesi davvero difficili quelli del Faraone, passato dagli elogi di mezza Europa per le prodezze con la maglia del Monaco, soprattutto il gol splendido contro il Tottenham, fino all’esclusione a sorpresa di inizio gennaio, con il club del Principato che ha ufficializzato la volontà di non riscattarlo alla 25.a presenza e di rispedirlo al Milan, proprietario del suo cartellino, già nella sessione invernale. Un sali-scendi che certamente non può affatto far bene alla carriera e alla rinascita dell’attaccante.

Calciomercato Milan, domani contatto con la Roma per El Shaaray

Secondo le ultime indicazioni del Corriere della Sera, resiste l’offerta della Roma per El Shaarawy, che tornerà a Milanello solo di passaggio, nonostante Sinisa Mihajlovic nei giorni scorsi abbia parlato di lui come di un giocatore importante e di talento. Ma si sa, il rapporto tra il 23enne savonese e la società di via Aldo Rossi è ormai terminato da tempo, da quando lo scorso anno è stato dichiarato flop durante la gestione di Filippo Inzaghi in panchina e colpito dai soliti infortuni. La Roma continua a parlarne con Adriano Galliani e entro domani è attesa la risposta definitiva.

L’offerta giallorossa è di un altro prestito con obbligo di riscatto, a cifre ovviamente più contenute rispetto a quelle predisposte in estate con il Monaco. Il Milan valuta di base El Shaarawy almeno 14 milioni di euro, ma la Roma starebbe spingendo per una proposta complessiva che non superi gli 11-12 milioni, tra prestito oneroso e cifra per il riscatto che scatterà soltanto dopo il raggiungimento di determinati bonus. Se Galliani e soci dovesse dare risposta affermativa, con il benestare anche del giocatore e del suo entourage, entro il weekend il giovane Faraone potrebbe sbarcare nuovamente in Italia.

 

Redazione MilanLive.it