Luiz Adriano
Luiz Adriano (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Colpo di scena in casa rossonera. Per Luiz Adriano è in corso una trattativa riguardante la sua cessione e dunque Sinisa Mihajlovic non lo ha convocato per Milan-Carpi di Coppa Italia che si gioca domani a San Siro.

Milan Channel ha confermato che i negoziati stanno avvenendo in queste ore. Sky Sport specifica che ad essersi interessato al numero 9 rossonero è un club cinese, il cui nome non è ancora emerso (pare possa essere uno tra lo Jiangsu Suning e l’Habei Fortune) Per il giocatore sarà previsto uno stipendio molto importante (oltre 6 milioni netti annui), mentre alla società di via Aldo Rossi saranno sicuramente offerti almeno gli 8 milioni di euro che furono spesi nella scorsa estate per completare l’acquisto dallo Shakhtar Donetsk. Gianluca Di Marzio, noto esperto di calciomercato, scrive che si tratterebbe di un’operazione da circa 14 milioni di euro e che l’agente Kia Joorabchian è a Milano per trattare.

Calciomercato Milan, Luiz Adriano in Cina: la situazione

E’ una trattativa lampo già ben avviata e che si può chiudere a breve. Nelle prossime ore conosceremo ulteriori dettagli su questo affare ormai in dirittura d’arrivo e che non può non destare qualche perplessità visto che Luiz Adriano era stato uno dei colpi più importanti messi a segno da Adriano Galliani per il nuovo Milan targato Mihajlovic. Gilmar Veloz, uno degli agente di calciatori, ai microfoni di calciomercato.it si è così espresso: “Cina? Può essere. Domani arriverò a Milano per parlarne con il Milan. Di quale club si tratta? Non posso dirlo. Il Beijing Guoan di Zaccheroni? Non saprei…“.

In mattinata si era diffusa la notizia relativa all’interesse dello Sporting Lisbona per il giocatore, ma sembrava che i portoghesi fossero intenzionati a proporre solamente un prestito, soluzione poco gradita in casa rossonera. Non è comunque detto che le Aquile non provino ad effettuare un nuovo disperato tentativo per cercare di sbaragliare la concorrenza cinese, anche se sarà molto complicato. In Cina circola molto denaro e possono fare offerte difficilmente eguagliabili.

Con il denaro ricavato dalla cessione di Luiz Adriano il Milan potrebbe andare all’assalto di un centrocampista di qualità, priorità della campagna acquisti invernale. L’addio del brasiliano significa riporre massima fiducia in Mario Balotelli e nelle sue condizioni fisiche. La pubalgia sembra superata ormai ed è stato convocato per la sfida di Coppa Italia contro il Carpi.

 

Redazione MilanLive.it