Bryan Cristante (photo by Record)
Bryan Cristante (photo by Record)

L’ex rossonero Bryan Cristante è ufficialmente tornato in Italia; il centrocampista classe 1995, snobbato dal Milan nonostante l’esordio-show contro l’Atalanta di due anni fa sotto la gestione di Massimiliano Allegri, si è presentato oggi a Palermo, squadra che ha puntato su di lui a gennaio.

Cristante arriva in prestito dal Benfica almeno per sei mesi, sperando di rimettersi in discussione dopo la troppa panchina con la squadra portoghese. Come riportato da Tuttopalermo.net, il calciatore ha dedicato un pensiero proprio alla squadra rossonera, dove è nato e cresciuto calcisticamente, durante la sua conferenza stampa: “Devo tanto a mister Allegri, mi ha aiutato e fatto crescere molto quando ero ancora un ragazzo della Primavera, l’esordio fu un attestato di fiducia. Quando il Milan verrà qui a Palermo sarà una gara importante, ma non la vedrò di certo come una rivincita“.

 

Redazione MilanLive.it