Marco Van Basten (Getty Images)
Marco Van Basten (Getty Images)

Continua ad essere in bilico il futuro di Sinisa Mihajlovic sulla panchina del Milan. Non è bastata la vittoria in Coppa Italia contro il Carpi. Stasera, contro la Fiorentina, potrebbe essere decisiva. Ormai sembra abbastanza chiara la strategia dei rossoneri: arrivare a fine stagione con un traghettatore (Marcello Lippi o lo stesso Mihajlovic) per poi ricominciare da zero in estate con Antonio Conte sulla panchina. Queste, dunque, le possibili mosse future della società di via Aldo Rossi per tornare ai vertici del calcio italiano e non solo. Rifondazione, con l’ex Juventus a guidarla.

Intanto, proprio in tema panchina, ha parlato Marco van Basten, come riportato da Sportmediaset. Queste le sue dichiarazioni in merito ad un futuro come allenatore del suo Milan: “Lo escludo, sono felice del mio lavoro con l’Olanda“, ha detto l’ex indimenticabile bomber rossonero. Dopo l’esperienza da commissario tecnico della Nazionale maggiore oranje, poi quelle con Ajax, Heerenveen e Az Alkmaar, Van Basten è tornato nello staff dell’Olanda, ma come vice-allenatore di Danny Blind.

 

Redazione MilanLive.it