Luiz Adriano è finalmente atterrato in Cina dopo aver ricevuto il visto per effettuare il viaggio. L’attaccante brasiliano sta per lasciare il Milan e firmare il contratto che lo legherà allo Jiangsu Suning per i prossimi anni. Guadagnerà circa 8 milioni di euro netti annui, bonus inclusi. Al club di via Aldo Rossi andranno 14,5-15 milioni per il cartellino, pagato 8 nella scorsa finestra estiva del calciomercato.  L’ex Shakhtar Donetsk deve superare le visite mediche e poi metterà nero su bianco l’accordo con i cinesi. Si attende ormai solo l’ufficialità di questo trasferimento, arrivato un po’ a sorpresa e concretizzatosi con una trattativa lampo tra le due società.

Luiz Adriano in Cina sarà sicuramente una delle stelle di un campionato che per il livello espresso è lontano dagli standard europei, ma con l’arrivo di nomi abbastanza importanti si punta ad aumentarne l’interesse e la competitività. La colonia brasiliana è abbastanza nutrita e pertanto l’ormai ex centravanti del Milan si confronterà con diversi connazionali nei prossimi mesi. Anche l’ivoriano Gervinho della Roma è vicinissimo allo Jiangsu Suning, che cerca pure Fredy Guarin dell’Inter.

Luiz Adriano
Luiz Adriano in Cina (foto Twitter)