Milan, ritorno di fiamma per Perotti: la situazione

Stamattina c’è stato un contatto fra Adriano Galliani ed Enrico Preziosi in Lega e ne hanno parlato. Il presidente del Grifone ha un accordo con la Roma sulla base di 3 milioni di euro con un diritto di riscatto fissato a 9. Non sappiamo se il Milan è in grado di pareggiare quest’offerta, soprattutto dopo le mancate cessioni di Luiz Adriano e M’Baye Niang. Quest’ultimo, infatti, è stato bloccato dal Milan ed è stata rispedita al mittente l’offerta da 16 milioni del Leicester City.

Insomma, Diego Perotti è sicuramente un calciatore importante, di grande qualità soprattutto. Ma la trattativa è difficile, e non solo per il forte vantaggio della Roma. Il Milan, ora come ora, non ha risorse economiche a disposizione per tentare l’assalto decisivo e portare l’ex Siviglia a Milanello. Sempre la stessa storia: se non parte nessuno non arriva nessuno. Ed è parecchio probabile, purtroppo, che tutto rimanga così com’è.

 

Redazione MilanLive.it