Nigel Winonah de Jong
Nigel e Winonah de Jong (©Getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’altro ieri Nigel de Jong ha risolto consensualmente il suo contratto con il Milan e oggi è diventato a tutti gli effetti un nuovo giocatore dei Los Angelse Galaxy.

Il club californiano ha comunicato il suo arrivo tramite un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, lagalaxy.com: “LA Galaxy hanno acquisito il centrocampista olandese Nigel de Jong utilizzando la Target Allocation Money (TAM), il club lo ha annunciato oggi. De Jong, due volte protagonista nella Coppa del Mondo FIFA, arriva dopo le esperienze recenti con il Manchester City e l’AC Milan. Sarà aggiunto come giocatore internazionale al roster della squadra in attesa del ricevimento del suo Certificato di trasferimento internazionale e P-1 Visa“.

Calciomercato Milan, le parole di De Jong da Los Angeles

Un colpo importante per una delle franchigie più importanti della Major League Soccer statunitense. In organico ci sono già volti noti come Giovani dos Santos, Ashley Cole, Steven Gerrard e Robbie Keane. De Jong con la sua grinta e la sua abilità nel recuperare palloni sarà un valore aggiunto e arricchirà una squadra già comunque forte. Il Milan risparmierà invece circa 3 milioni di euro netti annui per lo stipendio del mediano olandese, che aveva rinnovato il contratto nella scorsa estate ritrovandosi poi ad essere una riserva con Sinisa Mihajlovic.

De Jong ha anche rilasciato le prime dichiarazioni da nuovo giocatore dei LA Galaxy: “Tutto è iniziato un paio di mesi fa, quando sono stato contattato dal mio agente che mi ha detto che il Galaxy erano interessati – ha detto a LA Galaxy Insider – Sapevo che sarebbe stato un affare complicato, perché avevo appena rinnovato il mio contratto con il Milan, ma mi interessava fin dall’inizio. Abbiamo lavorato sulla affare perché ovviamente ero in una situazione della carriera in cui non giocavo. Ho pensato che sarebbe stato il momento perfetto per me per andare negli Stati Uniti a causa della mia età. Invece di essere un po’ più vecchio, arrivo nella parte migliore della mia carriera. È stato allora che ho deciso che volevo andare al Galaxy“.

 

Redazione MilanLive.it