Matri: “Futuro? A fine anno parlerò con il Milan”

Alessandro Matri (Getty Images)
Alessandro Matri (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANAlessandro Matri e un futuro ancora tutto da scrivere. L’attaccante, attualmente in forza alla Lazio in prestito dal Milan, è tornato al gol ieri sera nella bella vittoria contro l’Hellas Verona. In questa stagione in maglia biancoceleste ha racimolato 25 presenze fra campionato, Coppa Italia ed Europa League, ed è andato a segno sette volte, quattro in Serie A. Un bottino non proprio esaltante, ma non solo per colpa sua. La squadra allenata da Stefano Pioli ha perso tutte le certezze costruite nel corso della passata annata e fa fatica a creare concrete occasioni da rete.

Dopo aver iniziato la stagione con il Milan e Sinisa Mihajlovic, Matri ha deciso di accettare il prestito alla Lazio negli ultimi giorni di calciomercato. Un trasferimento voluto fortemente dal calciatore, che non aveva alcuna intenzione di trascorrere un campionato in panchina visti gli arrivi in rossonero di Carlos Bacca, Luiz Adriano e Mario Balotelli (oltre al rientro di M’Baye Niang). L’attaccante ex Juventus, ai microfoni di Premium Sport nel dopo partita di Lazio-Verona, ha così parlato del suo futuro: “Il mio cartellino è di proprietà del Milan. A fine anno parlerò con le società e vedremo cosa succederà. Il mio mercato è sempre aperto”.

 

Redazione MilanLive.it