Milan, incontro Berlusconi-Zamparini: si parla di Vazquez

Calciomercato Milan, incontro Berlusconi-Zamparini per Vazquez

Oggi La Gazzetta dello Sport riporta le dichiarazioni rilasciate ieri da Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, a Radio2: «Ho sentito Berlusconi una settimana fa, lo vedrò sabato a Roma. Se l’ho sentito per Vazquez? Può anche darsi… A che cifre lo acquisterebbe il Milan? Non faccio prezzi. Berlusconi ha espresso il suo disappunto per non esser riuscito a prendere Dybala, aveva offerto cash 40 milioni, ma il procuratore del giocatore si era già accordato con la Juventus. Mi è dispiaciuto non darlo ai rossoneri, perché sono più amico del Milan che della Juve».

Il numero uno rosanero non smentisce l’ipotesi di un discorso con il collega rossonero per Vazquez e sabato ci sarà un incontro in cui si potrebbe parlare proprio dell’italo-argentino. Il prezzo del giocatore si aggira attorno ai 25 milioni di euro ed è presto per dire se il Milan potrà effettivamente effettuare un investimento così importante. Nell’estate 2015 Berlusconi è tornato a investire poiché sicuro dell’ingresso di nuovi soci nel club, ma la trattativa con Mr. Bee Taechaubol è poi rallentata e non si conosce ancora quale sarà il futuro societario.

Il Palermo non ha fretta e può contare su un buon numero di pretendenti per il proprio gioiello. In Italia si è mossa la Juventus, ma anche all’esterno le richieste non mancano. Zamparini può realizzare un’altra plusvalenza importante, un anno dopo aver venduto Paulo Dybala a 40 milioni tra parte fissa e bonus.

 

Redazione MilanLive.it