Milan, il Torino non espugna San Siro dal 1985

L'esultanza di Bacca e compagni (getty images)
L’esultanza di Bacca e compagni (getty images)

I precedenti del match Milan-Torino, che andrà in scena stasera per l’anticipo della 27.a giornata di campionato, sono decisamente favorevoli al club rossonero, che in casa contro la compagine granata mantiene una serie positiva assoluta da moltissimi anni. Come ricorda Tuttosport infatti l’ultimo successo a San Siro del Torino nella sua storia è datato 1985, quando un gol del bomber austriaco Walter Schachner fu decisivo per espugnare la Scala del calcio.

Da allora in poi solo delusioni per il Torino, che dal 2006 ad oggi ha subito nelle trasferte contro il Milan tre brucianti sconfitte, ma anche tre discreti pareggi esterni. Nell’ultimo precedente i rossoneri trovarono un netto 3-0 alla penultima giornata dello scorso campionato, con gli ultimi sigilli di Stephan El Shaarawy (doppietta) ed un rigore di Giampaolo Pazzini. L’ultimo pareggio invece è della stagione 2013-2014: le reti di Ciro Immobile e Adil Rami fissarono il punteggio sull’1-1 conclusivo.

Nella sfida d’andata invece, giocata il 17 ottobre scorso, finì in pareggio all’Olimpico di Torino; il Milan si illuse andando in vantaggio con Carlos Bacca e fu raggiunto dalla rete di Daniele Baselli su mezza papera di Diego Lopez. Quella fu l’ultima gara con il portiere spagnolo titolare tra i pali prima dell’esordio scintillante di Gianluigi Donnarumma.

 

Redazione MilanLive.it