Sassuolo, Berardi: “Splendidi ricordi contro il Milan”

Domenico Berardi (Getty Images)
Domenico Berardi (Getty Images)

Ancora in dubbio per la sfida di domenica, ma se sarà in campo Domenico Berardi promette scintille contro la squadra a cui ha già fatto più male di tutte in Serie A. Ben otto reti in cinque match contro il Milan, una vera bestia nera per la formazione milanese soprattutto nelle due trasferte finora disputate contro il Sassuolo. L’ala offensiva calabrese è stata intervistata ai microfoni di Sky Sport, anticipando proprio i tempi del match del Mapei Stadium.

Berardi ricorda soprattutto la quaterna eccezionale con cui stese il Milan di Massimiliano Allegri nel gennaio 2014, mandando in orbita i neroverdi e costringendo l’esonero dell’attuale allenatore juventino: “Fu una serata fantastica, me la porterò sempre nel cuore tra i ricordi più incredibili. Non capita spesso di fare quattro gol al Milan. In qualche modo sono la loro bestia nera”.

L’attaccante classe 1994 parla poi della gara di domenica: “I rossoneri vengono da un’ottima striscia positiva, anche in Coppa Italia hanno vinto 5-0 dimostrando la solidità che hanno ormai acquisito. E’ una squadra molto forte, ma noi non siamo da meno, visto che veniamo da uno splendido successo conquistato all’Olimpico contro la Lazio. Sicuramente sarà una bella partita tutta da vivere e spero vivamente di riuscire a portarla a casa”.

 

Redazione MilanLive.it