Sulley Muntari
Sulley Muntari (©Getty Images)

Sulley Muntari nella scorsa estate ha lasciato il Milan, dopo tre stagioni e mezza, per trasferirsi in Arabia Saudita e vestire la maglia dell’Al-Ittihad. Il centrocampista ghanese non rientrava nei piani tecnici del club e così ha colto la palla al balzo per firmare un nuovo contratto faraonico che gli consente di incassare oltre 5 milioni di euro netti all’anno.

L’ex mediano di Udinese e Inter è rimasto molto legato ai colori rossoneri e nella giornata odierna lo ha ribadito ai microfoni del canale tematico Milan Channel: “In Arabia mi trovo molto bene, ma seguo sempre il Milan. Ho sempre il Milan nel cuore. Credo che la squadra sta andando molto bene, vedo tanti giocatori rendere al meglio e so come lavora Mihajlovic. Penso che la stagione finirà positivamente e i tifosi potranno essere contenti. Auguro sempre al Milan di vincere tutte le competizioni a cui partecipa“.

Muntari ha proseguito nel parlare del Milan attuale: “C’è un bel clima e sento parlare bene di Mihajlovic, con cui si lavora tanto. Per questo la squadra vince e sta bene in campo. Sono contento di quello che sto ascoltando dai miei ex compagni. Kucka lotta e gioca sempre per i compagni. Poi credo tornerà a segnare Bacca ed anche Balotelli deve fare gol e tornare importante. Adesso la cosa fondamentale è vincere contro il Chievo Verona“.

 

Redazione MilanLive.it