Chievo-Milan, probabili formazioni: torna Romagnoli

alessio romagnoli
Alessio Romagnoli e Stevan Jovetic (getty images)

Un Milan quasi inedito, che torna ad un modulo appena accarezzato in questa stagione. Il 4-3-3 per provare a rilanciarsi dopo il flop di Sassuolo e cercare di ritrovare gol e occasioni che sono mancate nell’ultima disastrosa uscita di campionato. Sinisa Mihajlovic cambia per sfidare un Chievo Verona che quando gioca con le grandi non tira mai indietro il piede e proverà anche oggi dalle 12,30 lo sgambetto.

La Gazzetta dello Sport come al suo solito a pubblicato le probabili formazioni del match del ‘Bentegodi’ valido per la 29.a giornata di campionato. I rossoneri come detto puntano sul tridente formato da Carlos Bacca unica punta e due ali come Honda e Bonaventura ai suoi lati. Centrocampo più folto con l’inserimento del redivivo Andrea Poli, premiato finalmente con una maglia da titolare. Cambi anche in difesa rispetto all’ultima di campionato: tornano titolari Ignazio Abate e Alessio Romagnoli, mentre escono i deludenti De Sciglio e Zapata.

Le probabili formazioni (foto Gasport)
Le probabili formazioni (foto Gasport)

Per contro il Chievo risponde con la formazione tipo, un 4-3-1-2 che finora ha portato piuttosto bene agli uomini di Rolando Maran; assenti i soldi Gamberini ed Inglese, ma la squadra dei ‘mussi volanti’ punterà sulla verve offensiva dell’ex di turno Valter Birsa, autore fino a questo momento di una stagione più che convincente, e sulla coppia tutta esperienza formata da Sergio Pellissier e Riccardo Meggiorini, quest’ultimo talento proveniente dalle giovanili dell’Inter. Un piccolo derby per il numero 69 del Chievo.

 

Redazione MilanLive.it