Milan, Niang: “L’intervento è andato bene. Mihajlovic l’uomo giusto”

M'Baye Niang
M’Baye Niang (©Getty Images)

M’Baye Niang si è operato nei giorni scorsi alla caviglia dopo l’infortunio subito in seguito ad un incidente stradale. Al rientro da Bruxelles, l’attaccante del Milan ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue parole sull’intervento: “Sto bene, l’operazione è andato bene. Spero di poter rientrare per la finale di Coppa Italia“.

Niang ha poi parlato del momento della squadra, reduce dai deludenti risultati contro Sassuolo e Chievo: “Non c’entra la mia assenza. Quando si pareggia va sempre tutto male, ma non è così. So per certo che i miei compagni faranno bene a partire della prossima partita“.

L’attaccante francese si è espresso sul tecnico Sinisa Mihajlovic, di nuovo in discussione: “Al Milan si aspettano risultati negativi solo per criticare l’allenatore. Noi tutti siamo sereni, sappiamo il lavoro che sta facendo ed è l’uomo giusto per questa squadra“.

Infine, ecco le dichiarazioni sull’ex Genoa sull’amico Mario Balotelli: “E’ un grande giocatore, sa cosa deve fare e sono convinto che quando ritroverà la forma aiuterà il Milan“.

 

Redazione MilanLive.it