Ravezzani: “I senatori del Milan arrabbiati con Bacca”

Fabio Ravezzani (mediapason.it)
Fabio Ravezzani (mediapason.it)

Lo spogliatoio del Milan comincia a scricchiolare, almeno secondo le dichiarazioni dei veterani Christian Abbiati e Ignazio Abate che dopo il match contro il Chievo se la sono presa fortemente contro alcuni compagni poco inclini al sacrificio. Ma chi pensava fosse colpa di gente come Mario Balotelli o Jeremy Menez, spesso al centro dei riflettori per certe questioni, si sbagliava di grosso.

Il giornalista Fabio Ravezzani, direttore di TeleLombardia e tifoso rossonero, avrebbe dato un’altra interpretazione: pare che l’oggetto dei rimproveri dei senatori fosse Carlos Bacca, l’attaccante colombiano che ha trascinato per lunghi tratti il Milan verso la risalita in classifica ma che ultimamente sta vivendo un momento non positivo, tra carenza di gol e poca partecipazione al gioco offensivo della squadra. Ravezzani ha rivelato: “I senatori sono furiosi e le loro accuse portano direttamente a Carlos Bacca. E’ un intoccabile per Mihajlovic ma le ultime prestazioni sono state sconcertanti. E difficilmente aiuta la squadra in difficoltà”.

In particolare Abbiati si sarebbe riferito al centravanti colombiano quando nel post-partita di Verona aveva puntato il dito verso qualche compagno che avrebbe risposto malamente ai rimproveri della difesa. Bacca in effetti, nonostante la sua media-gol invidiabile, non si può dire sia un generoso dal punto di vista del recupero e del sacrificio difensivo.

 

Redazione MilanLive.it