Home Milan News Milan, è l’ora di Montolivo: rientro e nuovo contratto

Milan, è l’ora di Montolivo: rientro e nuovo contratto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:32
Riccardo Montolivo
Riccardo Montolivo (©Getty Images)

C’era una volta un centrocampista dai piedi buoni che, quando metteva piede sul terreno di San Siro, si beccava più fischi che applausi od incoraggiamenti, reazioni che volevano dichiarare il poco apprezzamento nei suoi confronti. Ma oggi Riccardo Montolivo, giunto a Milanello senza alcun onore del caso, è diventato indispensabile. Lo ha detto più volte nelle ultime settimane Sinisa Mihajlovic, la linea mediana del suo Milan fa fatica da morire senza la qualità dell’ex viola.

Il Corriere dello Sport parla oggi di un momento molto particolare e decisivo nella carriera di Montolivo; il numero 18 rossonero tornerà finalmente in campo dal 1′ minuto domani contro la Lazio, dopo aver saltato alcuni match importanti come quelli contro Napoli, Torino, Sassuolo e Chievo, assenza che si è giustamente sentita in mezzo al campo. Le classifiche individuali lo vedono al primo posto come passaggi riusciti, palloni intercettati e giocate individuali nella metà campo avversaria. Insomma un indispensabile.

E le novità arriveranno presto anche a livello di rinnovo contrattuale; Montolivo va in scadenza il prossimo 30 giugno, ma c’è l’intenzione generale di portare avanti il rapporto con il Milan. Si parla di un’imminente firma per altri tre anni, magari con cifre leggermente più contenute rispetto all’accordo attuale, ma il numero 18 rossonero non ne fa una questione economica: vuole restare a Milanello da leader del centrocampo e tornare a competere in Europa con questa maglia.

 

Redazione MilanLive.it