Home Milan News Boateng in bilico: futuro al Milan o altrove?

Boateng in bilico: futuro al Milan o altrove?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:20
Kevin-Prince Boateng
Kevin-Prince Boateng (©Getty Images)

Il centrocampista ghanese Kevin-Prince Boateng non ha ancora ben chiaro quale sia il proprio futuro professionale. Il centrocampista classe ’87 è stato ingaggiato a costo zero dal Milan a gennaio, quasi come premio dopo i mesi passati in prova ad allenarsi a Milanello. Il contratto fino a giugno doveva rappresentare una grossa chance per il ‘Boa’, alla caccia di nuovi stimoli dopo il flop in Bundesliga con lo Schalke 04.

Però al momento Boateng ha avuto pochissimo spazio in prima squadra, soprattutto nelle gare di campionato; non aiutato dal modulo attuale, un 4-4-2 che sembra non esaltare il tipo di gioco e di movimenti del ghanese, più abile a giocare tra le linee come trequartista o al massimo come mezzala di centrocampo. Nonostante ciò, quando chiamato in causa, Boateng ha quasi sempre fatto vedere buone cose, in particolare nel mese di gennaio, quando ha segnato il gol del k.o. contro la Fiorentina ed ha seriamente messo in difficoltà la Roma subentrando a Luiz Adriano.

Come scrive il Corriere dello Sport, c’è molto grigiore all’orizzonte per Boateng, che a giugno vedrà scadere il suo accordo semestrale con il Milan. Nelle scorse giornate c’è stato un contatto tra Adriano Galliani e l’agente del calciatore Edoardo Crnjar per valutare le soluzioni, ma ancora non si è parlato di futuro. Al Milan attuale, fondamentalmente, uno come Boateng non sembra servire fin troppo.

 

Redazione MilanLive.it