Home Milan News Fiorin: “Inzaghi tornerà ad allenare. Ci sarà una sorpresa”

Fiorin: “Inzaghi tornerà ad allenare. Ci sarà una sorpresa”

Pippo Inzaghi (©Getty Images)
Pippo Inzaghi (©Getty Images)

Ai microfoni di Sportitalia è intervenuto Fulvio Fiorin, collaboratore e metodologo del Milan durante la gestione Filippo Inzaghi. Questo il suo commento sul futuro dell’ex allenatore rossonero: “Pippo continuerà a fare l’allenatore, è assolutamente pronto. Non penso stia vivendo bene questo periodo di inattività dal punto di vista mentale, ma si sta preparando al meglio per il suo ritorno sulla panchina di qualche club. Ha sicuramente dei contatti in Italia e probabilmente anche all’estero. Vedremo quale sarà la sorpresa…”.

E’ dunque molto probabile che SuperPippo dalla prossima estate, una volta chiuso definitivamente il contratto ufficiale con il Milan fissato per il prossimo giugno, tornerà ad allenare. Per lui si era parlato della possibilità di sedere sulla panchina del Sassuolo al posto del partente Eusebio Di Francesco. Più volte il presidente Squinzi ha elogiato l’ex bomber rossonero. E chissà che non ci possa essere uno scambio di allenatori proprio con il Milan, con Di Francesco a Milanello per il post-Mihajlovic.

Fiorin ha parlato brevemente anche di Ignazio Abate e della sua crescita esponenziale in questi anni in rossonero: “Molto fiero della crescita di Abate, perchè da un punto di vista tecnico-tattico non era uno di quelli più quotati, ma ma personalità e impegno nel lavoro quotidiano gli hanno permesso di crescere e migliorare. Adesso ha raggiunto livelli molto alti, a discapito di altri che sembrava fossero più avanti di lui”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it