Home Calciomercato Milan Jiangsu Suning: 15 milioni a Balotelli? Il club fa chiarezza

Jiangsu Suning: 15 milioni a Balotelli? Il club fa chiarezza

Mario Balotelli
Mario Balotelli (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANMario Balotelli fa sempre parlare di sé in qualche modo. L’argomento più gettonato è quello inerente al suo futuro dato che al Milan sembra difficile una conferma. Poche le presenze e le prestazioni positive per convincere Silvio Berlusconi a investire nel suo acquisto. Più probabile un ritorno a Liverpool, per poi essere nuovamente ceduto.

Non circolano particolari indiscrezioni in merito a squadre interessate al numero 45 rossonero, però alla fine una destinazione la troverà. Nonostante la sua carriera non abbia preso la direzione che ci si aspettava, le sue qualità farebbero comunque comodo ad alcuni club, non di vertice ovviamente.

Calciomercato Milan, Balotelli allo Jiangsu Suning?

Secondo quanto riportato dal Daily Express, lo Jiangsu Suning vorrebbe ingaggiare Balotelli e sarebbe pronto a mettere sul piatto un’offerta da circa 15 milioni di euro annui di stipendio per convincerlo a trasferirsi in Cina. Una proposta economica shock per un giocatore che negli ultimi anni non ha certo brillato. Lo Jiangsu Suning è lo stesso club che a gennaio fu a un passo dall’acquisto di Luiz Adriano, il quale poi si tirò indietro per alcuni problemi di natura contrattuale. La squadra allenata da Dan Petrescu ha poi ingaggiato Ramires dal Chelsea, Alex Teixeira dallo Shakthar Donetsk e Jo dall’Al Shabab spendendo complessivamente un’ottantina di milioni.

Dal club cinese sono comunque giunte delle smentite sull’ingaggio di Balotelli. Un funzionario esecutivo parlando a un giornale locale ha dichiarato: “Al momento siamo soddisfatti dei nostri giocatori stranieri – riporta FootballChannelAsia – . Hanno mostrato grande attitudine in campo e hanno stabilito ottimi rapporti con i compagni di squadra. Il club e lo staff tecnico sono soddisfatti del gruppo, non consideriamo l’acquisto di un altro giocatore straniero“.

La certezza è che il Liverpool scaricherà Mario, infatti Jurgen Klopp non vuole puntare su di lui per il futuro. Il Milan difficilmente deciderà di acquistarlo a titolo definitivo o anche di confermalo in prestito. L’ipotesi Cina economicamente può attrarre il calciatore, che però ha figlia e famiglia in Italia; pertanto non pensiamo che vorrà allontanarsi molto dal Paese.

 

Redazione MilanLive.it