Home Milan News Mihajlovic: “Milan, mi piacciono le pressioni. Balotelli? Più maturo”

Mihajlovic: “Milan, mi piacciono le pressioni. Balotelli? Più maturo”

Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic (©Getty Images)

Il giornalista Paolo Condò ha realizzato un’intervista molto succosa con Sinisa Mihajlovic per Sky Sport, servizio che andrà in onda soltanto domani 1 aprile alle ore 23,00. Intanto sono fuoriusciti i primi estratti della chiacchierata tra il tecnico del Milan ed il cronista, che hanno discusso del carattere forte e passionale del serbo e anche di alcuni elementi della sua attuale rosa.

Mihajlovic ha subito parlato di una personalità nata non per caso: “Non sono un duro, ho una forte personalità dovuta anche al fatto che nella Yugoslavia, la mia terra, c’è bisogno di un carattere molto forte e duro per sopravvivere e per resistere alle difficoltà, come quando scoppiò la guerra. Nel calcio ci sono molte pressioni, a me piacciono perché sono stimolanti, inoltre sono resistito a ben altro in vita mia. Il calcio è importante, ma resta un gioco, non è la vita“.

Poi un estratto particolare sul rapporto con Mario Balotelli: “Voglio bene a Mario, lo conosco da quando Mancini lo fece esordire nell’Inter. Lo seguo sempre con un occhio speciale, è vero che quando si parla di lui le situazioni vengono amplificate, ma anche per sue colpe. Lo ricordavo più ragazzino, oggi ho ritrovato un uomo, è più maturo, ha avuto finora un comportamento da dieci. Mi aspetto però possa dare qualcosa in più al Milan sul campo“.

 

Redazione MilanLive.it