Milan, ag. Niang: “Recupero o.k. Futuro? Diversi club interessati”

M'Baye Niang
M’Baye Niang (©Getty Images)

M’Baye Niang è a i box per un infortunio provocato da un incidente stradale che gli ha causato lesione capsulo legamentosa della caviglia sinistra per la quale è stato operato in Olanda . La sua stagione è praticamente terminata e l’unica speranza che c’è in casa Milan è quella di rivederlo in campo in occasione della finale di Coppa Italia contro la Juventus il 21 maggio all’Olimpico di Roma, ultima partita che disputeranno i rossoneri di Sinisa Mihajlovic.

Moussa Ndiaye, agente dell’attaccante francese, è stato interpellato da CalcioNews24.com per parlare del recupero del suo assistito: «Sta lavorando duro per tornare in campo il più presto possibile. Sta rispettando il protocollo e, al momento, sta andando tutto bene».

Si è poi passati a parlare di calciomercato e delle voci che danno Niang come possibile partente, dato che alcune società lo hanno messo nel mirino e sono disposte a fare delle offerte in estate: «Non posso fare nomi ma ci sono diversi club interessati; non è il momento di parlare della prossima stagione per due motivi: la stagione attuale non è ancora terminata e lui è focalizzato nel tornare a fare gol per il Milan». A gennaio fu il Leicester City a farsi avanti, l’operazione non si concluse.

 

Redazione MilanLive.it