Home Milan News Antonini: “Gol di Muntari? Poteva cambiare tutto”

Antonini: “Gol di Muntari? Poteva cambiare tutto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:58
Luca Antonini
Luca Antonini

MilanJuventus è da sempre una partita molto importante. Quella di domani potrebbe essere decisiva, sia per lo scudetto bianconero e sia per il futuro di Sinisa Mihajlovic. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, Silvio Berlusconi avrebbe allertato Cristian Brocchi, che potrebbe prendere il posto del serbo in caso di dura sconfitta.

Luca Antonini, oggi al Livorno, ha trascorso ben cinque stagioni con la maglia rossonera. Per lui la sfida contro i bianconeri è stata davvero molto importante: “Ricordo molto bene la partita d’andata del campionato 2008/2009, è stato il trampolino di lancio per me e Abate – le parole di Antonini a Milan ChannelAl ritorno invece sono andato addirittura in gol. Segnare con il Milan a San Siro era il mio sogno, figuratevi farlo contro la Juventus alla mia 100^ presenza in Serie A. È stata una bellissima sensazione“.

Ma Milan-Juventus rievoca soprattutto ricordi molto amari per i tifosi rossoneri in riferimento all’episodio del famosissimo gol di Sulley Muntari. Antonini lo ricorda così: “Dal campo si era vista la palla entrare di mezzo metro, infatti stavamo già esultando tutti. C’è stato un contraccolpo dopo quella partita, ci avrebbe dato la spinta necessaria per arrivare a vincere il secondo campionato. Probabilmente sarebbe cambiato tutto se avessimo vinto, il Milan ha poi perso giocatori importanti come Ibrahimovic e Thiago“.

 

Redazione MilanLive.it