Milan, quanti rientri! E Montolivo stringe i denti

Alex, Montolivo, Kucka (©Getty Images)
Alex, Montolivo, Kucka (©Getty Images)

La buona notizia in casa Milan, in vista del proibitivo scontro con la Juventus di stasera, arriva dall’infermeria. Sinisa Mihajlovic fino a metà della settimana in corso, aveva rischiato di presentarsi all’appuntamento odierno non solo con le ossa rotte da un punto di vista motivazionale, ma anche con almeno 2-3 infortunati di lusso che avrebbero complicato ancor più il tentativo di risollevarsi in campionato e frenare la capolista che continua invece a viaggiare come un treno.

La Gazzetta dello Sport parla invece di vari rientri importanti rispetto al match perso contro l’Atalanta. Il brasiliano Alex ha recuperato rispetto ai fastidi muscolari di cui soffriva da un paio di settimane e dovrebbe tornare al centro della difesa. Sta bene anche Juraj Kucka, che ha affrettato il rientro anche per una situazione quasi di emergenza a centrocampo, vista la squalifica di Andrea Bertolacci. Ok pure Keisuke Honda, rientrato malconcio dal Giappone ma ormai pronto a giocare anche per 90 minuti interi.

E l’altra notizia positiva è che Riccardo Montolivo ci sarà: il capitano stringerà i denti e guiderà il Milan sulla linea mediana, formando così la linea a quattro titolare di mister Mihajlovic. Niente da fare dunque per Manuel Locatelli, che per qualche ora aveva sognato l’esordio da batticuore a San Siro contro la Juventus in cabina di regia. E chissà, magari ci sarà spazio a gara in corso.

 

Redazione MilanLive.it