CorSera – Mihajlovic ‘salvo’ fino al 21 maggio

Sinisa Mihajlovic (Getty IMages)
Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

La classifica piange, visto che il sesto posto è ancora a rischio mentre il quinto dell’Inter si allontana. Il trend resta negativo, con due soli pareggi e tre sconfitte nelle ultime cinque gare di campionato. Ma il k.o. di ieri del Milan in casa contro la Juventus sembra essere servito a mantenere la panchina di Sinisa Mihajlovic salda fino al termine della stagione.

Sembra un paradosso quello espresso dal Corriere della Sera, ma il modo con cui il tecnico serbo ha provato a rilanciare e spronare i suoi dopo la dura settimana di critiche e di ritiro punitivo dovrebbe aver convinto sia Silvio Berlusconi sia il resto della dirigenza a puntare ancora su Mihajlovic fino al termine della stagione. Il Milan ieri se l’è giocata alla pari contro una squadra che al momento conta ben 27 punti di vantaggio in classifica, primatista solitaria e imbattuta da metà del girone d’andata. I rossoneri si sono arresi solo al cinismo di Paul Pogba e compagni, capaci di sfruttare le poche occasioni concesse, e alle super parate di Gigi Buffon, migliore in campo in assoluto.

Mihajlovic dunque può restare in sella almeno fino alla…Juventus. Sì perché la stagione dei rossoneri si chiuderà all’Olimpico il 21 maggio per la finalissima di Coppa Italia, gara secca che potrebbe seriamente rappresentare l’ultimo scoglio per il mister serbo. Il futuro è ancora piuttosto nebuloso, sia per Mihajlovic che per il Milan stesso, ma quanto meno per ora l’ennesimo rischio esonero è scampato.

 

Redazione MilanLive.it