Gabriel Jesus
Gabriel Jesus (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan è sempre stato molto attento ai giovani calciatori brasiliani emergenti. Negli ultimi anni, questa tendenza è sicuramente diminuita, anche a causa degli addii di Leonardo e Ariedo Braida. Intanto però ai rossoneri viene accostato spesso il nome di Gabriel Jesus, talentuoso attaccante del Palmeiras. Su di lui c’è mezza Europa, con tanti club europei pronti a fare follie per accaparrarselo. Piace anche a diverse società italiane, e fra queste sembra esserci anche quella di via Aldo Rossi. La concorrenza è davvero molto alta e quindi per i rossoneri sarà molto complicato mettere le mani su di lui.

Calciomercato Milan, Gabriel Jesus nega offerte dall’Europa

Gabriel Jesus è uno dei calciatori più interessanti del calcio brasiliano. Un attaccante di grande talento, in grado di ricoprire anche il ruolo di seconda punta o ala. Agile, molto tecnico e con ampi margini di miglioramento. Classe 1997, è un prodotto delle giovanili del Palmeiras, squadra in cui sta mettendo in mostra tutte le sue enormi qualità. Prestazioni ovviamente non passate inosservate alle big d’Europa, che ormai lo seguono attentamente prima di proporre un’offerta importante al club brasiliano. Ha un contratto fino al 2019 e nei primi giorni di marzo ha ottenuto anche un importante aumento dell’ingaggio.

Secondo quanto riportato da Espn.com.br, le squadre maggiormente interessante a Gabriel Jesus sono italiane. Juventus, Milan e Inter in particolare. Nel suo contratto c’è però una clausola rescissoria (stabilita per club stranieri) di quasi 40 milioni di euro. Una cifra altissima, che probabilmente non sarà presa in considerazione dalle società nostrane. Il calciatore, nel corso di una conferenza stampa, ha smentito qualsiasi tipo di proposta dall’Europa. Insomma, il ragazzo resta concentrato sul suo Palmeiras e sugli obiettivi stagionali da raggiungere, ma è consapevole di avere i riflettori puntati addosso. Il futuro, a quanto pare, sembra luminoso.

 

Redazione MilanLive.it