Walter Sabatini
Walter Sabatini (©Getty Images)

Qualche settimana fa Walter Sabatini aveva comunicato alla Roma la sua intenzione di andarsene al termine della stagione e si erano diffuse diverse indiscrezioni in merito a un suo possibile approdo al Milan. Un’ipotesi non semplice da concretizzare dato che nel club rossonero da anni ad occuparsi di calciomercato c’è unicamente Adriano Galliani, mentre chi ricopre il ruolo di direttore sportivo non ha alcun potere decisionale.

Ma si era detto che il rapporto di amicizia esistente tra i due avrebbe potuto favorire una collaborazione proficua. Negli ultimi giorni, però, sembra che nella capitale lo scenario sia cambiato. Calciomercato.com scrive che James Pallotta, presidente della Roma, non intende privarsi di Sabatini e non ha firmato la sua lettera di dimissioni. Anzi, intende progettare con lui e con Luciano Spalletti il futuro. Il patron giallorosso non intende cambiare l’attuale organigramma e punta a migliorare la squadra in vista della prossima stagione per poter finalmente puntare allo Scudetto. Al Milan, salvo sorprese, non ci saranno mutamenti.

 

Redazione MilanLive.it