Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

Il Milan, dalla trasferta di Verona, ne esce completamente con le ossa rotte. Una prestazione incredibilmente negativa, che ha portato i rossoneri addirittura a perdere contro un avversario ormai già retrocesso. Con questa sconfitta, ora anche il sesto posto in classifica è a rischio, visto che il Sassuolo è a un solo punto di distanza. Tutti bocciati, a partire da Cristian Brocchi e per finire a Carlos Bacca. L’unico a salvarsi (e a salvare tutta la squadra da un risultato ancora più ampio) è ovviamente il 17enne Gianluigi Donnarumma, autore di alcune parate semplicemente spettacolari.

Secondo quanto riportato da OptaPaolo su Twitter, i rossoneri hanno subito 28 tiri, ben 12 nello specchio: mai così tanti in questo campionato. Inoltre, Donnarumma ha effettuato ben 10 parate, diventando così il portiere che ha eseguito più interventi in una singola partita. Un dato incredibile, che rende la prestazione di Gigio ancor più strepitosa.

 

 

Redazione MilanLive.it