Jack Ma Alibaba
Jack Ma, Chairman di Alibaba Group (©Getty Images)

Stamattina le indiscrezioni circa l’imminente cessione del Milan alla cordata cinese guidata da Jack Ma ha fatto il giro del web in pochissimo tempo. Il Corriere dello Sport ha dato l’affare ormai per certo, con Silvio Berlusconi finalmente convinto a mettere nero su bianco.

In realtà la trattativa sembra essere tutt’altro che definita, almeno secondo quanto riportato dall’agenzia Adnkronos. “Pur non essendoci ancora visibilità totale sul consorzio cinese, durante una trattativa ormai in corso da mesi non risulta il nome di Jack Ma”, riportano alcune fonti vicine alla contrattazione. Inoltre “il tutto è ancora in discussione e Silvio Berlusconi ancora non ha deciso nulla“, sottolineano sulla cessione imminente.

Fininvest, intanto, continua a lavorare con il consorzio cinese per definire l’esatta composizione della cordata. Si attende la decisione del numero uno rossoneri, che è ancora titubante circa la cessione delle quote di maggioranza. E’ certo che dovrà farlo per forza di cose entro giugno. E Jack Ma? Si attendono novità in merito. Mentre La Gazzetta dello Sport ha parlato anche dell’interesse di Hutchison Whampoa, gruppo cinese di telecomunicazioni guidato dal miliardario Li Ka Shing.

 

Redazione MilanLive.it