Leonardo Pavoletti
Leonardo Pavoletti (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANLeonardo Pavoletti viene accostato ormai da diversi mesi al Milan, soprattutto nel caso in cui dovesse continuare il progetto dell’Ital-Milan proposto da Silvio Berlusconi e Adriano Galliani. Parlare ora di futuro è veramente molto difficile, perché non sappiamo ancora quale sarà il destino della società. I cinesi spingono per l’acquisto delle quote di maggioranza, ma il numero uno rossonero non sembra voler mollare la presa. Questo potrebbe cambiare totalmente i piani del club in ambito di calciomercato, che si prevede ancora povero e (forse) inutile nel caso in cui non dovesse concretizzarsi la cessione alla cordata cinese interessata.

Calciomercato Milan, la Fiorentina vuole Pavoletti

Fare previsioni, quindi, è veramente impossibile. Intanto il nome di Pavoletti si è un po’ allontanato dal Milan nelle ultime settimane, ma è una pista ancora del tutto percorribile anche per la storica amicizia fra Galliani e il Genoa di Enrico Preziosi. Ci sono però anche altre squadre interessate a lui, come ad esempio la Fiorentina. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna di La Nazione, la viola avrebbe fatto un passo in avanti importante per l’attaccante ex Sassuolo; la società lo ritiene un profilo ideale per affiancare Nikola Kalinic.

Classe 1988, Pavoletti è un bomber vecchio stile, che in questo campionato si è contraddistinto con le 12 reti realizzate in 23 partite fra Serie A e Coppa Italia. Peccato per il brutto infortunio subito lo scorso 7 febbraio al bicipite femorale, che lo ha tenuto fuori dai campi per 40 giorni. Dopo non è riuscito a tornare velocemente in forma, e in più ci si è messo anche un altro infortunio muscolare. Avrebbe potuto segnare molto di più se ne avesse avuta l’occasione. E’ stato molto sfortunato: ma nonostante questo, in estate potrebbe compiere un salto importante per la sua carriera. Al Milan o comunque in un top club italiano.

 

Redazione MilanLive.it