Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (©Getty Images)

Sempre più d’attualità la situazione legata alla cessione del Milan. In questi giorni si sono susseguiti numerosi presunti investitori, molti dei quali hanno negato un loro coinvolgimento. Lo stesso Silvio Berlusconi non sarebbe ancora convinto di cedere la maggioranza in quanto gli “dispiacerebbe uscire di scena da perdente dopo anni di successi e di soddisfazioni…”. Inoltre ha sempre riferito che vorrebbe essere sicuro prima di cedere che l’eventuale acquirente sia affidabile e che voglia il bene della squadra. A questo punto sembra che sia davvero arrivato il momento di cedere e di fare un passo indietro.

In prima fila ci sono sempre i cinesi e già la prossima settimana potrebbero arrivare concreti passi avanti in merito, con Fininvest sempre più convinta ad accelerare i tempi. Il collega Giulio Mola su QS – La Nazione ha spiegato che la trattativa, seppur a fari spenti, sta procedendo. Addirittura già durante il week-end i manager Fininvest consegneranno ad Arcore, direttamente nelle mani dell’ex Cavaliere, il dossier ‘Vendita Milan’. Come più volte detto, l’ultima parola sarà sempre di Berlusconi. Già nelle prossime ore dunque il presidente potrebbe visionare la documentazione e dare il definitivo via libera alla cessione del club di via Aldo Rossi ai cinesi.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it