José Mauri
José Mauri (©Getty Images)

Ennesima ultima spiaggia per il Milan, che per non complicarsi definitivamente la vita in chiave sesto posto deve tornare a vincere quest’oggi in casa contro il Frosinone. Alle 15 a San Siro è attesa la piccola formazione ciociara che a sua volta cerca punti per un miracolo da salvezza che al momento appare per l’appunto decisamente fuori portata. La squadra di Cristian Brocchi si troverà ancora una volta priva di Bertolacci e Bonaventura, sempre fermi per acciacchi vari, ma recupera almeno un paio di titolari importanti rispetto al match deludente della scorsa settimana in casa dell’Hellas Verona.

Milan-Frosinone, probabili formazioni – FOTO

Secondo la Gazzetta dello Sport, il Milan oggi non abbandonerà il modulo che mister Brocchi vuole seguire come schema principale, il 4-3-1-2. Rientrano dal 1′ minuto dopo le squlifiche sia Alex che Mario Balotelli, mentre arriva la conferma dopo le prove convincenti a Verona per Jose Mauri a centrocampo e Keisuke Honda come trequartista. La coppia d’attacco sarà dunque composta da Super Mario e da un Carlos Bacca alla ricerca di rivincite personali.

Le probabili formazioni della Gazzetta
Le probabili formazioni della Gazzetta

In difesa confermato invece Mattia De Sciglio, che dopo il taglio alla guancia subito lunedì scorso è tornato immediatamente nei ranghi e tra i preferiti di Brocchi, che lascerà a riposo Luca Antonelli divenuto padre da pochissime ore.

Il Frosinone di mister Roberto Stellone risponde con un 4-4-2 più classico, con l’esordio dal 1′ minuto tra i pali per l’ex interista Francesco Bardi. Occhio soprattutto alle ali offensive, da una parte il romani Paganini e dall’altra l’austriaco Kragl, pronti a mettere in difficoltà i terzini rossoneri e regalare palloni invitanti alla coppia d’attacco formata dal tifoso milanista doc Daniel Ciofani e da Federico Dionisi.

 

Redazione MilanLive.it