Roberto Stellone
Roberto Stellone (©Getty Images)

Al termine di Milan-Frosinone, mister Roberto Stellone ha commentato l’andamento del match. Un 3-3 clamoroso che lascia l’amaro in bocca ai ciociari che si sono fatti rimontare dopo un vantaggio di due gol. Queste le sue parole ai microfoni di Premium Sport anzitutto: “Dispiace perché abbiamo fatto una buona partita contro grandi campioni. Abbiamo fatto tre gol. Loro hanno sempre tenuto la palla, ma noi siamo stati bravi. Nel finale ci siamo abbassati troppo e ci siamo fatti rimontare. Il secondo rigore è dubbio secondo me. Anche nel primo tempo c’era un fallo di mano di Montolivo (il braccio è attaccato al corpo. il tecnico ammette di aver sbagliato, ndr). Salvezza? E’ difficile vista la vittoria del Palermo. L’aritmetica non ci condanna, dobbiamo fare due vittorie nelle prossime due partite. Nel secondo tempo Balotelli prende il pallone con la mano e non ha ammonito Mario già ammonito, qualcuno mi chiarisca questo episodio. Quindi ci sono tre ammonizioni per Balotelli? Al di là di tutto sono fiero dei miei ragazzi per la partita che hanno fatto. Sono felice e ringrazio anche i tifosi che ci hanno seguito”. 

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it