Gonzalo Higuain Cristian Zapata
Gonzalo Higuain e Cristian Zapata (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La prossima estate ci si aspetta una mini-rivoluzione in difesa, non solo perché il reparto in questa stagione è risultato parecchio mediocre nelle prestazioni, ma anche perché in molti andranno in scadenza di contratto. Uno di questi è Cristian Zapata: il suo contratto con il Milan scadrà il 30 giugno 2016. Purtroppo in questi anni rossoneri il difensore centrale ha avuto parecchi alti e bassi, motivo per cui gli allenatori che si sono susseguiti spesso lo hanno considerato una riserva. Con la sua Colombia invece ha spesso dimostrato di poter essere affidabile. Per questo qualche club ha messo gli occhi su di lui.

Calciomercato Milan, Besiktas su Zapata: arrivano conferme

Gli scorsi mesi si era parlato anche di un possibile rinnovo di contratto, ma vista l’incertezza che regna in casa Milan tale scenario è difficilmente percorribile. Il futuro del colombiano potrebbe essere in Turchia: il Besiktas infatti ha messo gli occhi su di lui e già nelle prossime settimane – riportano i colleghi di Gianlucadimarzio.com – la dirigenza turca dovrebbe essere a Milano per trattare con il giocatore. Per Zapata pronti addirittura 10 milioni di euro in tre anni, bonus compresi. Non è nuovo questo interesse, nei giorni scorsi infatti il portale Amkspor aveva riportato tale interesse, riferendo di un triennale a 1,5 milioni a stagione.

Zapata compirà 30 anni il prossimo settembre, e potrebbe essere il difensore d’esperienza che farebbe al caso del club di Istanbul. L’anno prossimo la squadra allenata da mister Gunes giocherà la Champions League, al momento si trova al primo posto in classifica: a tre giornate dalla fine il suo vantaggio dal Fenerbahce è di appena tre lunghezze. L’addio del sudamericano dopo 10 anni in Italia, di cui 6 all’Udinese e 4 al Milan, ormai sembra una certezza. Il club di via Aldo Rossi perderebbe il proprio difensore a parametro zero e in sede di mercato dovrà trovare sostituti validi che diano garanzie certe.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it