Roberto Donadoni
Roberto Donadoni (©Getty Images)

Roberto Donadoni nel post-partita di BolognaMilan 0-1 è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per esprimere le proprie considerazioni in merito a quanto avvenuto stasera in campo allo stadio Renato Dall’Ara: “I ragazzi hanno fatto quello che era possibile, visto come si era messa per un’ingenuità di Diawara che ci ha ridotto in inferiorità numerica. Lui è dispiaciuto, serve come lezione. Ci abbiamo provato, era giusto rischiare qualcosa. Tutti ci hanno messo l’anima. Peccato, rimanere in 10 dopo 12′ e vai sotto su calcio di rigore è dura. C’era il loro, ma anche il nostro su Floccari. L’episodio era chiaro, si poteva dare. Però sbagliamo noi e lo fanno anche loro, anche se l’errore dell’arbitro è più determinante“.

Il tecnico rossoblu è contento della prova dei suoi calciatori, anche se ha rammarico per alcuni episodi che hanno inciso sull’andamento del match.

 

Redazione MilanLive.it