Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty Images)

Non è stata una stagione indimenticabile per Carlos Bacca. Le previsioni di inizio stagione non hanno rispecchiato appieno la realtà. L’attaccante era arrivato dal Siviglia dopo un grande sforzo economico da parte della società. Da lui ci si aspettava molto, soprattutto visti i grandi obiettivi raggiunti nel club spagnolo. Le colpe della deludente stagione però sono attribuibili principalmente alla mancanza di gioco del Milan, che non ha permesso al colombiano di esprimersi al meglio. Anche dalle sue doti tecniche però ci si aspettava molto di più. Restano comunque i 16 gol siglati nel corso della stagione, secondo goleador della Serie A sin qui a due giornate dalla fine. Da considerare anche i due gol segnati in Coppa Italia.

La critica però è spesso crudele e il direttore di Sky Sport Fabio Caressa è andato giù pesante contro il bomber di Barranquilla. Queste le sue parole: “Bacca lo manderei via. Fa gol sì, ma non serve a niente. Meglio Lapadula (attaccante del Pescara di mister Oddo, ndr) che aiuta il gioco. La penso allo stesso modo anche per quanto riguarda Luiz Adriano”.

Pesante attacco nei confronti del 29enne attaccante rossonero. Non è da escludere che a fine stagione si possa separare dal Milan: per lui ci sono molte squadre interessate. Di fronte ad un’offerta importante in via Aldo Rossi potrebbero anche lasciarlo partire per puntare su altri calciatori.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it