Giorgio Squinzi
Giorgio Squinzi (©Getty Images)

Silvio Berlusconi nel video-messaggio pubblicato ieri sulla sua pagina ufficiale Facebook ha spiegato che sta cercando da un anno di vendere il Milan e che vorrebbe lasciarlo in mane solide e magari italiane. Difficile pensare che in Italia qualcuno possa permettersi un simile investimento. Infatti il presidente rossonero ai tempi della trattativa con Mr Bee Taechaubol valutava il club 1 miliardo di euro, cifra folle e fuori mercato. Anche abbassandola un bel po’ (650-700 milioni) il discorso rimane il medesimo.

Però stamane il Quotidiano Sportivo ha ipotizzato che nel vertice che avverrà ad Arcore nelle prossime ore, potrebbe esserci Giorgio Squinzi. L’attuale patron del Sassuolo è da sempre un grande tifoso del Milan e si ipotizza che possa essere interessato a fare da capo-cordata per acquistare il club. Per il momento solo una suggestione, anche perché eventualmente dovrebbe vendere l’altra sua società, non potendo per legge gestirne due nel campionato di Serie A.

 

Redazione MilanLive.it