Suso
Suso (©Getty Images)

Dopo una prima parte di stagione anonima al Milan, il prestito al Genoa ha fatto letteralmente rinascere Suso. Il fantasista spagnolo con mister Gian Piero Gasperini ha trovato continuità, fiducia e anche la via del gol. Oggi nel derby di Genova vinto per 3-0 contro la Sampdoria ha timbrato il cartellino con una bella doppietta, che ha coronato la sua buona prestazione generale.

L’ex Liverpool all’ombra della Lanterna gioca con più serenità e spensieratezza rispetto a quando indossava la maglia rossonera. Un fattore che non ci stupisce, visto che è capitato ad altri prima di lui. Le pressioni si una piazza come Milano sono diverse.

Suso si è rilanciato in questa seconda metà di stagione, arrivando a 6 gol segnati in campionato. La sua valutazione di mercato continua a crescere e Adriano Galliani già pregusta la possibile plusvalenza che potrà realizzare in estate, se deciderà di vendere il ragazzo per fare cassa e poi reinvestire su altri acquisti.

 

 

Redazione MilanLive.it