Silvio Berlusconi
L’incontro fra Silvio Berlusconi e la cordata cinese (Foto Adnkronos)

Ore 17:00 – Il canale tematico Milan Channel smentisce che l’incontro avvenuto riguardi la trattativa per la cessione del Milan alla cordata cinese rappresentata dal’advisor Sal Galatioto. Trattasi invece di un incontro di cortesia con un amico cinese di Paolo Berlusconi, fratello del presidente rossonero.

Ore 14:03 Silvio Berlusconi, nell’ormai famoso video messaggio di venerdì pomeriggio su Facebook, ha rivelato di avere il desiderio di vedere il Milan ancora una volta in mani italiane. In realtà la trattativa con la cordata cinese, come confermato da più fonti, è in uno stato avanzato e prosegue senza sosta.

Lo conferma anche l’agenzia Adnkronos, che è entrata in possesso di alcune foto che ritraggono il numero uno rossonero in compagnia di alcuni rappresentanti del consorzio ad Arcore. Questi hanno presentato all’ex Premier e ad alcuni suoi fedelissimi, come il fratello Paolo Berlusconi e Valentino Valentini (deputato Forza Italia), alcuni aspetti dell’offerta.

Questo incontro è avvenuto prima del video messaggio pubblicato venerdì da Berlusconi, che comunque non ha rallentato le trattative. A breve ci sarà la convocazione del Cda di Fininvest per la firma dell’esclusiva. Intanto La Repubblica stamattina ha parlato di un nuovo clamoroso incontro con Bee Taechaubol in programma. Insomma, la situazione è tutt’altro che chiara. I tifosi aspettano impazienti.

 

Redazione MilanLive.it