Adriano Galliani
Adriano Galliani (©Getty Images)

A margine dell’evento all’Università Bocconi di Milano, ha parlato ai microfoni dei giornalisti presenti Adriano Galliani. Queste le principali dichiarazioni dell’amministratore delegato milanista, anzitutto in merito al momento negativo che stanno attraversando le due squadre milanesi, soprattutto quest’anno che la finale di Champions League 2016, contesa tra Atletico e Real Madrid, si giocherà a San Siro: “La finale a Milano di Champions è una cosa bellissima. Speriamo che sia Milan che Inter, quanto prima possano tornare a disputare una finale e magari vincerla. Tenendo alto anche l’onore della città di Milano. Non ci dimentichiamo che ad oggi con Madrid siamo la città con più titoli europei conquistati. Ora verremo sorpassati da Madrid, con 11 a 10 per gli spagnoli. E’ un grande orgoglio ed onore duellare con la città spagnola – riporta acmilan.com -. Speriamo quanto prima di ritornare in testa come città che ha vinto maggiormente in Europa”.

Nessun commento invece sulle presunte voci che qualche settimana fa accostavano l’ex Ct campione del Mondo Marcello Lippi al Milan: “E’ un grande allenatore ed un grande amico, ma stiamo sul tema della serata. Quando vedo le immagini delle finali del 1958 e del 1963 del Milan mi emoziono sempre, esattamente come le 8 disputate nell’epoca Berlusconi”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it