Stadio Milan
Stadio Milan (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – I cinesi fanno sul serio e vogliono chiudere l’affare Milan nel più breve tempo possibile. La scadenza per la trattativa esclusiva è fissata per il 15 giugno, ma intanto sono la lavoro per definire con Fininvest alcuni punti e studiano anche il rilancio del club.

Il Corriere dello Sport spiega che il piano commerciale (espansione del brand rossonero in Cina e in tutto Oriente) e la costruzione di un nuovo stadio sono già allo studio degli acquirenti. Questi sono temi cruciali per il futuro del Milan. Lo sfruttamento dei mercati orientali e la realizzazione di un impianto sportivo di proprietà possono consentire di incassare più denaro di quello ricavato attualmente.

Tra i cinesi e Fininvest si sta anche discutendo di governance e assetto dirigenziale. Per quanto riguarda il prossimo calciomercato estivo è probabile che sarà ancora Adriano Galliani ad occuparsene, salvo sorprese. Anche se per il futuro possono poi esserci cambiamenti nell’organigramma societario. Difficile che i nuovi proprietari mantengano inalterato l’attuale management, anche perché nelle ultime stagioni ha fallito sotto diversi punti di vista. Pertanto, se non subito, dei cambiamenti verranno fatti nel giro di alcuni mesi. I tifosi sperano che vengano prese figure competenti, magari pescando anche tra qualche grande ex giocatore del Milan.

 

Redazione MilanLive.it