Jonathan Biabiany
Jonathan Biabiany (©Getty Images)

Intervistato oggi da Tuttosport, l’esterno offensivo francese Jonathan Biabiany ha parlato di vari temi, anche legati al Milan, nonostante il suo presente e futuro sia ormai a tinte nerazzurre. Il calciatore classe ’88 due anni fa era ad un passo dall’indossare la maglia rossonera dopo una trattativa praticamente chiusa con il Parma, ma per via di un problema cardiaco piuttosto serio Biabiany ha dovuto dire addio a quell’ipotesi restando praticamente fermo per più di una stagione.

In quel Parma l’allenatore era un certo Roberto Donadoni, abile proprio a far esplodere le potenzialità del francese con la casacca ducale. Accostato più volte alla panchina del Milan, Donadoni è stato elogiato da Biabiany che lo ha letteralmente consigliato alla società rossonera per guidare la squadra nel prossimo futuro: “Devo molto a Donadoni, per me è un maestro nel preparare le partite e nel motivare i suoi calciatori. Se è adatto per guidare il Milan? Assolutamente sì, anche lì potrebbe lavorare bene e giocarsi le sue chance“.

 

Redazione MilanLive.it