Diego Lopez
Diego Lopez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANDiego Lopez in estate saluterà sicuramente il Milan. Di recente ha manifestato il suo malumore per aver scelto di trasferirsi dal Real Madrid a Milano e anche il fatto di essere finito a fare da riserva al 17enne Gianluigi Donnarumma lo spinge verso l’addio.

Il portiere 34enne percepisce 2,5 milioni di euro e pertanto il club di via Aldo Rossi e ben lieto di liberarsi del suo stipendio. Il contratto scade a giugno 2017 e il cartellino può essere concesso gratuitamente, considerata l’età.

Diego Lopez sogna un approdo in Premier League, campionato nel quale non ha mai militato nel corso della sua carriera. Però al momento non risultato offerte da squadre inglese per lui. Si sa invece che nella Liga ci sono società interessate a lui e più volte si è parlato del Celta Vigo.

A proposito delle indiscrezioni riguardanti il club galiziano, è intervenuto l’agente Manuel Garcia Quilon ai microfoni di El Desmarque spiegando: “Il Celta non mi ha chiamato per chiedere di Diego, cosa che hanno fatto invece altri club europei. E’ anche senza un direttore sportivo quel club“. Smentite dunque sulla presenza della squadra allenata da Eduardo Berizzo tra le pretendenti per l’esperto estremo difensore. Il procuratore è stato chiaro in tal senso.

Il Milan è disposto a lasciare carta bianca a Diego Lopez per trasferirsi altrove, però il portiere sta valutando le proposte che gli arrivano e attende di scegliere quella più vantaggiosa. Il fattore economico, quindi lo stipendio, è importante. Però lo spagnolo è interessato soprattutto a tornare protagonista e dunque a riprendersi un posto da titolare.

 

Redazione MilanLive.it