Graziano Pellè
Graziano Pellè (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Futuro ancora incerto per il Milan per quanto riguarda la prossima finestra di mercato estivo. Viste le trattative per la cessione del club ai cinesi, non è chiaro ancora quanto potrà essere investito dal punto di vista economico. Tutti i reparti della squadra subiranno grandi cambiamenti, alcuni potrebbero essere addirittura rivoluzionati. Soprattutto per quanto riguarda l’attacco nelle ultime settimane sono stati accostati parecchi calciatori. Sin qui nessuno degli attaccanti attualmente in rosa è sicuro di restare anche il prossimo anno.

Calciomercato Milan, l’agente di Pellé lo ha proposto ai rossoneri: la situazione

L’ultimo dei nomi avvicinati ai rossoneri è Graziano Pellé. A riferirlo sono i colleghi di calciomercato.it che, dopo aver contattato l’agente del calciatore Romualdo Corvino, si sono sentiti rispondere che l’attaccante è stato proposto al Milan. Al momento non sembra essere arrivata alcuna risposta da parte di Adriano Galliani, probabilmente per i motivi di cui sopra.

Attualmente il calciatore milita nel Southampton e ha mostrato sempre parecchio entusiasmo in questi anni per la Premier League. In questa stagione ha collezionato 13 gol e 6 assist in 35 partite giocate tra campionato e coppe. L’ex, tra le altre, anche di Catania e Sampdoria compirà il prossimo 15 luglio 31 anni. E’ uno dei fedelissimi di Antonio Conte che probabilmente lo convocherà per Euro 2016.

Dopo l’esperienza europea il Milan potrà fare ulteriori valutazioni. Il suo contratto scadrà l’anno prossimo, nel 2017 e dunque il suo club potrebbe fare uno sconto sul cartellino per evitare di perderlo a parametro zero l’anno successivo. Vista l’esperienza comunque non straordinaria di Bacca, che ha faticato ad essere decisivo vista la pochezza di palle gol create dalla squadra, anche una prima punta come Pellè potrà far fatica. In tal senso sarebbe meglio investire su calciatori di qualità in mezzo al campo per provare a rifornire al meglio il reparto offensivo.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it